Torta al cioccolato farcita con crema al pistacchio e lamponi

0 Condivisioni

Questa torta al cioccolato farcita con crema al pistacchio e lamponi saprà sorprenderti con il suo gusto deciso e delicato al tempo stesso.

Ti verrà voglia di mangiarne una fetta gigante mentre stai in silenzio, magari seduto su un comodo divano, oppure insieme alle persone che ami.

Questa torta sta bene con tutto e con tutti, non a caso l’ho realizzata per i due anni di Lasagne a Colazione.

Ti piace un sacco il pistacchio? Perché non provi il tiramisù al pistacchio senza uova?

INGREDIENTI

345g di farina 
345ml di latte di soia
150g di zucchero di canna
150g di cioccolato fondente
75ml di olio di girasole
75g di confettura ai lamponi
40g di cacao amaro
1/2 bustina di lievito in polvere

Latte di soia qb per bagnare

250g di mascarpone
200ml di panna già zuccherata (se utilizzate quella senza zucchero, aggiungi 50g di zucchero a velo)
200ml di crema al pistacchio
200g di confettura ai lamponi
Granella di pistacchio qb


PROCEDIMENTO

Sciogli il cioccolato a bagnomaria. In una ciotola, mischia tutti gli ingredienti secchi (la farina, lo zucchero, il cacao e il lievito), aggiungi il latte e l’olio e mescola con una frustata cucina o un cucchiaio di legno. Aggiungi infine la confettura e il cioccolato fuso.

Ungi e infarina una teglia per torte (la mia ha il diametro di 20cm). Versa il composto e cuoci in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. Fai una prova con una stuzzicadenti: infilzalo nella torta e se esce completamente pulito è pronta. Lascia raffreddare completamente.

Monta con delle fruste elettriche il mascarpone insieme alla panna. Quando avrai quasi raggiunto la giusta consistenza, aggiungi la crema di pistacchi e monta per ancora qualche istante. La crema dovrà risultare compatta.

Adesso dividi i la torta in tre dischi dello stesso spessore Poggiai il primo disco su un piatto, bagnalo con del latte (aiutati con un pennello) e poi distribuisci un sottile strato di confettura ai lamponi. Copri con un po’ di crema, aggiustala con una spatola e termina con una manciata di granella di pistacchi. Fai la stessa cosa per gli altri due dischi. Copri i bordi della torta con della crema e termina facendo dei ciuffetti in cima. Decosa infine con dei lamponi, se ti va, e della granella di pistacchi.

Ti consiglio di lasciar riposare la torta in frigo per almeno due ore prima di mangiarla. La torta al cioccolato farcita con crema al pistacchio e lamponi si conserva in frigo dentro un contenitore per torte per 2-3 giorni (ma finirà prima, te lo assicuro).

0 Condivisioni

Leave a Reply