Zuppa di lenticchie rosse, curry, pomodoro e latte di cocco

0 Condivisioni

La zuppa di lenticchie rosse, curry, pomodoro e latte di cocco è un piatto caldo e speziato perfetto per l’inverno ed è una ricetta originale di Yotam Ottolenghi, un famosissimo chef inglese di origini israeliane. L’ho scoperto la scorsa estate mentre navigavo in internet alla ricerca di ispirazione per delle nuove ricette. Bingo. Ottolenghi realizza piatti coloratissimi, d’ispirazione mediterranea con influenze mediorientali.

Questa ricetta è leggermente rivisitata, Ottolenghi infatti utilizza parecchio aglio (che io non amo particolarmente) e molte spezie. Io ho ridimensionato la ricetta agli ingredienti che ho normalmente in casa e il risultato è comunque più che soddisfacente.

La zuppa di lenticchie rosse, curry, pomodoro e latte di cocco è un comfort food perfetto per una giornata lenta, magari una domenica un po’ pigra. Ecco la ricetta!

INGREDIENTI

(Per due porzioni)
1 cucchiaio di olio evo
Mezza cipolla
1 spicchio d’aglio (facoltativo)
1 cucchiaino di curry
Mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
Mezzo cucchiaino di peperoncino in polvere (facoltativo)
100g di lenticchie rosse decorticate
200ml di polpa di pomodoro
300ml di brodo vegetale (o acqua)
200ml di latte di cocco
25g di prezzemolo fresco
Sale, pepe qb

PROCEDIMENTO

Trita finemente la cipolla e l’aglio (se ti piace) e soffriggili per 5 minuti in padella con un cucchiaio di olio a fuoco lento. Aggiungi il curry, il peperoncino, lo zenzero e qualche cucchiaio di brodo vegetale ben caldo. Mescola e aggiungi le lenticchie, la polpa di pomodoro e il brodo vegetale. 

Dopo circa 15 minuti, aggiungi il latte di cocco (io ne tengo da parte 2-3 cucchiai per guarnire) e continua a far cuocere a fuoco dolce fino a raggiungere la consistenza che più di piace. Io di solito lascio cuocere questa zuppa per altri dieci minuti in modo che si asciughi un po’.

Trita finemente il prezzemolo fresco e aggiungilo alla zuppa, tenendone da parte un cucchiaio per guarnire il piatto.
A cottura ultimata, spegni il fuoco, aggiusta di sale e pepe e lascia riposare per 5 minuti. 

Metti la zuppa nelle scodelle e decora con un po’ di prezzemolo e latte di cocco. Se ti piacciono, puoi aggiungere dei crostini.

La zuppa di lenticchie rosse, curry e latte di cocco può essere preparata in anticipo e si conserva fino a tre giorni in frigorifero in un contenitore ermetico. Al momento di scaldarla, se dovesse risultare molto asciutta, aggiungi un po’ di brodo vegetale. Si può congelare all’interno di un contenitore ermetico.

0 Condivisioni